Martedì 4 ottobre 2016 riprendono i balli di gruppo alla Stazione – Via Giovanni della Rocca 252 – Boscoreale (NA)

Balli di Gruppo a cura di Wanda Russo dal 4 ottobre 2016

14102744_1269556446389441_2886588719580926767_n

Dopo la lunga pausa estiva, riprende a ottobre il corso di balli di gruppo, chiunque fosse interessato, si rechi alla “stazione” il giorno 4 ottobre alle 16.30

Turni : martedì e giovedì
Ore 16.30 – 18.00
Turno extra
Mercoledì :16.30 – 18.00
Contatti
349 600 35 80
338 815 49 83

CONTRIBUTO 15,00 EURO MENSILI (due lezioni a settimana)

email wandarusso2010@gmail.com

pagina facebook

Cesso “appilato” nella vecchia ex stazione FS di Boscoreale (NA)

cesso appilato ex stazione fs boscorealeHELP US! AIUTATECI!

Buongiorno Italia,

sono il Cesso esterno riservato agli uomini, nella vecchia ex stazione FS di Boscoreale (NA).

Sono nato tantissimi anni fa e per tanto tempo ho svolto una funzione delicatissima, ho accolto tutti i bisogni dei viaggiatori in prima battuta e dei diseredati poi, che ancora oggi, 13 settembre 2016, si servono di me.

All’inizio della mia attività le Ferrovie impiegavano del personale che quotidianamente ripuliva i bisogni che cadevano all’esterno del foro predisposto, e si prendevano quindi cura di me e del mio igiene.

Purtroppo, quando venne chiusa la linea ferroviaria Cancello – Torre Annunziata Centrale, fui abbandonato al mio destino.

In pochissimo tempo da Cesso nobile ed utile divenni un cesso e basta, tutti sporcavano, nessuno puliva.

Nel 2002 sperai di ritornare utile, quando l’Amministrazione Comunale di Boscoreale prese in affitto tutta la Stazione FS per l’importo di 1.240,00 euro mensili.

Purtroppo i miei sogni svanirono presto perché nessuno si prese cura di nulla, ma tutto fu lasciato in stato di abbandono, per cinque anni.

Sprecati totalmente 74.400,00 euro, senza che nessuno degli Amministratori locali sia mai stato condannato a risarcire le casse dello Stato italiano.

Quando ormai avevo perduto ogni speranza di rinascita, ecco il miracolo.

Alcuni volontari volenterosi, appartenenti all’associazione culturale Stella Cometa, che nel mese di settembre del 2008 aveva preso in consegna il Fabbricato Viaggiatori e i Bagni esterni, con la formula del comodato “gratuito”, cominciarono a ripulirmi e in poco tempo, una volta ristrutturato, tornai ad accogliere i bisogni di chi aveva bisogno.

Oggi mi trovo in una brutta situazione.

I volontari hanno lasciato la porta del mio locale aperta, per dare la possibilità ad una persona senza fissa dimora, che occupa da due anni i locali del Fabbricatino IS, anch’essi rimessi a nuovo dall’associazione Stella Cometa-La Stazione, di fare i propri bisogni e di lavarsi quotidianamente.

Il signore in questione è un senza fissa dimora ma è anche uno sporcaccione, non ripulisce mai quello che cade fuori dal foro e oggi sono tutto intasato.

Un volontario dell’associazione, alcuni mesi fa ha ripulito il bagno, sostituendosi al signore che occupa abusivamente i locali e supplendo in qualche modo all’inerzia dello Stato.

C’è da precisare che l’acqua e la luce, nonché la manutenzione, sono a carico dell’associazione.

I benpensanti, nullafacenti, che rivestono cariche pubbliche, suggerirebbero di chiudere la porta del bagno, già fatto: i bisogni venivano deposti tutti all’esterno della porta, con il risultato che per accedere al Cesso si doveva calpestare la merda.

Ora dal basso della mia categoria sociale, rivolgo un appello ai Preposti dello Stato di intervenire e fare qualcosa, sperando che non mi copino…. “cessi che parlano e tutti quanti che applaudono non ne vogliamo più” (cit. Fiorella Mannoia canzone Felicità).

www.lastazioneboscoreale.it – www.stellacometaboscoreale.it. – www.boscorealeperamico.it

 

Lunedì 5 settembre 2016 riprendono i CORSI DI RICAMO E CUCITO alla STAZIONE

A cura di Immacolata Veropalumbo e Emilia D’Alessio

dalle ore 17.00 alle ore 19.00 con l’ora legale

dalle ore 16.00 alle ore 18.00 con l’ora solare

CONTRIBUTO 10,00 EURO MENSILI

Le attività della Stazione prevedono un contributo poichè tutto quello che occorre per il mantenimento della struttura, delle attrezzature e per il pagamento delle utenze è completamente a carico dei volontari dell’associazione, per cui si deve far ricorso obbligatoriamente all’autofinanziamento.

ricamo 2016 2017

A proposito del Centro Nazionale Volontariato………

Egregio Onorevole Patriarca,
la mia associazione sta affrontando da otto anni una grande impresa.
Ha preso in consegna un BENE COMUNE, la vecchia stazione FS di Boscoreale (NA), che era diventata una discarica e un tugurio fatiscente.
Con le sole proprie forze è riuscita a riportarla alla civiltà.
Oggi pur volendo versare la nostra quota alla sua struttura nazionale, non possiamo più ottemperare, perché con i soldi che non versiamo possiamo pagare un pezzetto delle utenze, luce, telefono, acqua.
Lo Stato che amministra ci ha voltato le spalle, per cui La prego di cancellarci dall’elenco delle associazioni del CNV.
Cordialmente,
Vincenzo Martire, presidente e volontario di Stella Cometa – La Stazione

Qui Boscoreale, dove la Stazione è un treno in corsa. Trasporta cultura, aggregazione e umanità.

http://www.opentreno.it/2016/06/boscoreale-la-stazione-e-un-treno-corsa/

Quando i miracoli li fanno gli uomini. Si potrebbe sintetizzare in questo modo la storia del recupero dei locali abbandonati della vecchia stazione FS di Boscoreale (NA). Siamo in un territorio dove l’interesse collettivo spesso converge verso un uso privato. Una “patologia” che fortunatamente non ha attecchito le anime dei volontari de “La Stazione” che, dal Settembre 2008, sottrae cibo al mostro dell’amoralità. Come ci siamo riusciti? Con la buona volontà e il sostegno di alcune imprese edili locali. Continua a leggere

Petizione riguardante l’ex Magazzino Merci nella ex stazione FS di Boscoreale (NA).

Egregio ing. Gentile,
Le inviamo in allegato una petizione riguardante la richiesta di modifica delle condizioni temporali del comodato in essere, stipulato tra RFI SpA e la nostra associazione Stella Cometa – la Stazione, riguardante l’ex Magazzino Merci nella ex stazione FS di Boscoreale (NA).
Le descriviamo brevemente quanto accaduto negli ultimi otto anni nella ex stazione FS di Boscoreale (NA):
il 3 febbraio del 2009 un manipolo di cittadini appartenenti all’associazione culturale Stella Cometa-La Stazione iniziava un laboratorio di cittadinanza attiva e fattiva.
Pochi mesi prima essi avevano preso in consegna, da parte di RFI SpA, i locali della vecchia stazione FS di Boscoreale (NA) situata sulla linea ferroviaria Cancello – Torre Annunziata, oggi dismessa definitivamente.
I luoghi erano diventati una discarica a cielo aperto, i locali erano ridotti in condizioni fatiscenti, eppure dei semplici cittadini, facendo tanti sacrifici in termini di tempo, lavoro ed economici, hanno riportato in vita sia i luoghi sia i locali, e oggi sono orgogliosi di quello che hanno fatto.
Attualmente i Volontari dell’associazione hanno in comodato il vecchio Fabbricato Viaggiatori e il vecchio Magazzino Merci.
I comodati purtroppo non hanno nessuna durata garantita.
Nonostante questa condizione sfavorevole sono stati intrapresi dei lavori abbastanza onerosi per rimettere in funzione il vecchio magazzino, ricevuto in consegna nelle stesse condizioni della vecchia stazione, con lo scopo di avere un locale più ampio dove poter espletare le attività di aggregazione sociale: concerti, teatro, ginnastica, danza, cineforum ecc.
I Volontari hanno ristrutturato anche i locali del Fabbricato ex IS, che sono stati costretti a restituire per gravi atti delinquenziali subiti da teppisti che le forze dell’ordine non sono riuscite a neutralizzare.
Oggi nei locali ex IS risiede un senza tetto, al quale i Volontari hanno lasciato in uso uno dei bagni esterni, fornendo nello stesso, a proprie spese, la luce, l’acqua, la manutenzione e spesso anche la pulizia, in quanto il Comune non riesce a dare una sistemazione migliore a questa persona bisognosa, e nel contempo non aiuta in alcun modo i Volontari.
Nel prendere una decisione in merito alla nostra petizione, Le ricordiamo che in questi otto anni i Volontari di Stella Cometa – La Stazione hanno effettuato tanti interventi che non rientravano negli obblighi del comodato, ma che hanno fatto risparmiare a RFI migliaia di euro:
pulizia costante dei luoghi, manutenzione del verde e delle aree esterne limitrofe ai fabbricati;
giornata ecologica del 27 maggio 2012, dove a seguito di un’Ordinanza del Comune nei confronti di RFI, sono scesi in campo i Volontari che di fatto si sono sostituiti alla stessa RFI e hanno portato a compimento quanto intimato nell’ordinanza.
ripristino del presepe di Stazione di Napoli Centrale, danneggiato dai ladri nel Natale 2012.
Tutto quanto sopra decritto è documentato ampiamente nel nostro sito web www.lastazioneboscoreale.it
 
In attesa di buone notizie da parte di RFI SpA,
i Volontari di Stella Cometa – La Stazione

porgono distinti saluti.

Il Cinque per Mille del 2014 € 2.824,06. Grazie a tutti i sostenitori.

Pubblicato l’elenco del Cinque per Mille ANNO 2014 € 2.824,06. Grazie a tutti.

Associazione culturale Stella Cometa –La Stazione

Codice Fiscale 90057140635

 Recupero ambientale e strutturale di tutti gli immobili della ex stazione FS di Boscoreale (NA).

Organizzazione di laboratori a scopo sociale, culturale e aggregativo: tammorra, informatica, ricamo, cucito, balli di gruppo, corsi di lingue, tango, strumenti musicali, danza indiana, ceramica, disegno e fumetto, balli folk, pittura, giornate ecologiche di pulizia, cura del verde e piccola manutenzione nelle aree della ex sede ferroviaria, ecc.

Organizzazione di mostre, concerti, cineforum, manifestazioni teatrali, mercatini, ecc.

 Sede Boscoreale (NA) Via Giovanni della Rocca, 252

Indirizzo e-mail stellaboscoreale@libero.it

Indirizzo sito web www.lastazioneboscoreale.it

Appello a RFI e al Comune dopo la Giornata ecologica alla STAZIONE a Boscoreale (NA).

13000186_10208196361859135_2641725785335471214_nIl tempo piovoso non ha permesso di completare il lavoro sul piazzale FS di Via Giovanni della Rocca. Il marciapiede però è stato completato.

Ora tocca al Comune mandare Ambiente Reale per completare la pulizia, poi fare intervenire la Ditta che si occupa della manutenzione del verde in tutta la città e infine mandare i tecnici comunali per programmare i lavori di ripristino della pavimentazione del marciapiede, prevedendo anche la sostituzione dei cordoli che sono stati danneggiati durante le varie emergenze dei rifiuti dai mezzi dell’esercito e dal fuoco appiccato agli stessi rifiuti.
Occorre anche rimettere il rivestimento in pietra che era posto alla base della parete esterna del Fabbricato Viaggiatori e che fu danneggiato proprio durante la rimozione delle montagne di rifiuti che erano addossate al muro e alle porte del fabbricato.
Al riguardo ci sono decine di fotografie che provano quanto qui si afferma.
Occorre infine fare uno spurgo di tutta la condotta fognaria che passa sotto il marciapiede.

Si chiede a RFI di attivarsi in quanto Ente proprietario, affinchè il Comune rispetti la convenzione stipulata con FS nel lontano 1963 ed esegua quindi in modo tempestivo tutto ciò che la stessa convenzione prevede.

Il Cinque per Mille alla STAZIONE per continuare a esistere e crescere. Codice Fiscale 90057140635

Associazione culturale Stella Cometa –La Stazione

Codice Fiscale 90057140635

 Recupero ambientale e strutturale di tutti gli immobili della ex stazione FS di Boscoreale (NA).

Organizzazione di laboratori a scopo sociale, culturale e aggregativo: tammorra, informatica, ricamo, cucito, balli di gruppo, corsi di lingue, tango, strumenti musicali, danza indiana, ceramica, disegno e fumetto, balli folk, pittura, giornate ecologiche di pulizia, cura del verde e piccola manutenzione nelle aree della ex sede ferroviaria, ecc.

Organizzazione di mostre, concerti, cineforum, manifestazioni teatrali, mercatini, ecc.

 Sede Boscoreale (NA) Via Giovanni della Rocca, 252

Indirizzo e-mail stellaboscoreale@libero.it

Indirizzo sito web www.lastazioneboscoreale.it